breaking news New
  • 4:11 pm La Cremonese premiata per il progetto Thisability Rivolto alle persone con disabilità, il riconoscimento è stato conferito dal Network PreSa “Prevenzione e Salute” per l’impegno della società in ambito sociale
  • 10:54 am Bambini e pallone oltre le sbarre “La partita con Papà”: quando il gioco del calcio scende sul campo della solidarietà sociale
  • 10:28 am Legge di Bilancio 2019: sarà sanatoria fiscale? In attesa della conversione in legge, si commentano i contenuti e i provvedimenti dell'Agenzia delle Entrate connessi al d.L. collegato alla legge di bilancio 2019 per quanto di riferimento allo sport dilettantistico
  • 3:57 pm Benvenuti nel mondo dello Special One A volte risulta antipatico, altre arrogante, ma i numeri parlano chiaro: José Mourinho è un allenatore poco spettacolare ma molto vincente. E il suo metodo, basato sulla gestione del gruppo e sull'organizzazione, ha fatto scuola
  • 12:15 pm Il calcio “leggero” di Marco Mazzocchi Il giornalista sportivo della Rai è l'uomo che ha dato spazio ai Dilettanti sulla tv di Stato sul programma “B come Sabato”. “Raccontare il calcio di provincia, quello più legato al territorio, è stato divertente e bellissimo”

CALCIO DILETTANTI

Il giovane centravanti della Polisportiva Agrese confessa all'arbitro di aver segnato di mano e permette l'annullamento della rete del 2-0 nel match dei Giovanissimi fascia B in Campania contro lo Sporting San Giovanni.

 Il giovane centravanti della Polisportiva Agrese dopo aver siglato il 2-0 nel campionato regionale contro lo Sporting San Giovanni ha ammesso l’irregolarità consentendo l’annullamento della rete

Accade sabato 6 gennaio, nel match dei giovanissimi fascia B in Campania tra lo Sporting San Giovanni di Benevento e la Polisportiva Agrese di Nocera Inferiore, valido per il campionato regionale. Gli ospiti sono in vantaggio per 1-0 e hanno praticamente chiuso il match con la firma dell’attaccante Migliaro, che ha portato l’Agnese a + 2 sugli avversari. Ma lo ha fatto toccando di braccio il pallone. L’arbitro non ha visto, il mister della squadra, Ferrara, chiede al ragazzo se ha commesso l’irregolarità, lui ammette e viene informato il direttore di gara. Rete annullata, si riparte dal’1-0, la Polisportiva Agrese vince in ogni caso la partita e soprattutto ci consente di raccontare una bella pagina di calcio. 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password