breaking news New

Cinque libri sul calcio da leggere assolutamente

Roby Baggio, La Pulce Messi, Dario Hubner, memorie di un'estate italiana e storie di tatuaggi. Storie di calcio e non solo

Partite indimenticabili, emozioni travolgenti, avvenimenti che rimangono nella memoria. Storie di personaggi che sono atleti e persone anzitutto. Aneddoti, ricordi, delle volte anche divertenti. Il calcio e i suoi protagonisti hanno tanto da dire, da sempre.

La redazione di Calcio Illustrato vi consiglia cinque libri da leggere dopo una giornata di lavoro, durante il fine settimana… Insomma, quando volete!

MI CHIAMAVANO TATANKA

copertina libro dario hubnerA quasi dieci anni dalla sua ultima partita ufficiale in un polveroso campo della provincia lombarda, Dario Hübner si racconta nella sua autobiografia. Cresciuto a Muggia, nel triestino, al confine con l’allora Jugoslavia, fino a 20 anni montava infissi e finestre giocando in Prima Categoria nella squadra del suo paese.

Il passaggio al professionismo, gli anni di C, la Cadetteria e l’esordio in Serie A con la maglia del Brescia. Un personaggio romantico e nostalgico, che ha sempre messo gli affetti davanti a tutto e tutti.

Il Re dei bomber di provincia, capocannoniere in Serie A, B e C1, che ha saputo conquistare il cuore di milioni di tifosi. Uno di noi, che ce l’ha fatta, tirando calci a un pallone ma soprattutto restando sempre fedele a se stesso.

Autori: Dario Hübner e Tiziano Marino
Casa Editrice: Baldini Castoldi
Prezzo: 17 €

UN’ESTATE IN ITALIA. 1990, IL MONDIALE DELLE NOTTI MAGICHE

Nel giugno del 1990 cominciano i Mondiali organizzati dall’Italia. L’avvenimento è imponente: sono state spese centinaia di miliardi di lire per ammodernare gli stadi o per costruirne di nuovi. Un impegno economico gigantesco per una nazione che ha vissuto lungo l’onda del boom degli anni ’80. Il calcio ne è il grande simulacro.

La Serie A è il campionato più bello, ricco e appassionante del pianeta. I Mondiali devono essere la celebrazione di quell’Italia. Gli Azzurri, allenati da Azeglio Vicini, pacato e paterno commissario tecnico, sono chiamati a vincerli. La squadra è forte, pronta a sfidare le altre grandi alla caccia del successo, dal Brasile alla Germania Ovest. E poi c’è l’Argentina, che detiene il titolo ed è trascinata da Diego Armando Maradona.

Saranno i Mondiali degli sperperi e delle sorprese, del grande sogno italiano svanito, del Camerun di Milla, dell’Inghilterra di Gascoigne, della Jugoslavia di Stojkovic. Tanti improvvisi eroi stupiranno. Su tutti, Totò Schillaci, che diventerà l’emblema di un Paese che mai come in quei giorni d’estate si sentì unito. È la dolcezza delle notti magiche. Chi le ha vissute non le scorderà mai.

Autore: Matteo Fontana
Casa Editrice: Eclettica
Prezzo: 18 €

ROBERTO BAGGIO, IL DIVIN CODINO

Pallone d’Oro nel 1993, Roberto Baggio è un campione amato da tutti, indipendentemente dai colori che ha indossato. L’ unico nella storia del calcio italiano ad aver segnato in tre Mondiali diversi e anche per questo il solo colore che lo rappresenta è l’azzurro della Nazionale.

Il 16 maggio 2004 accarezzava per l’ultima volta il pallone, sfiancato dagli infortuni e dalle incomprensioni con gli allenatori.

Il Divin Codino, prima che un calciatore, ha rappresentato un sentimento: la voglia di non smettere mai di considerare quella palla che rotola un gioco, con la quale è necessario divertirsi, senza scendere a troppi compromessi tattici o esistenziali, per sentirsi alla fine dei conti ancora umani.

Autore: Giorgio Burreddu
Casa Editrice: Diarkos
Pagine: 288
Prezzo: 16 €

LEO MESSI, LA PULCE

Lionel Andrés Messi Cuccittini, detto La Pulce (a causa della sua statura) è considerato uno dei migliori giocatori del pianeta e uno dei giocatori più forti di tutti i tempi. Messi può sfruttare la sua velocità e la sua agilità per ubriacare con i suoi dribbling gli avversari.

Leo Messi ha accumulato record su record grazie ai suoi gol e alle sue ottime prestazioni in campionato e nelle coppe con la maglia del Barcellona. In questo libro tutta la vita e la carriera.

Le origini italiane, il viaggio da giovanissimo dall’Argentina a Barcellona, il primo contratto firmato su un tovagliolo e poi la leggenda.

Autore: Alessandro Ruta
Casa Editrice: Diarkos
Pagine: 272
Prezzo: 18 €

CALCIO, TATUAGGI E…

Attraverso le storie personali di alcuni dei giocatori più famosi al mondo l’autore ci riporta nel calcio genuino di un tempo, fatto di valori e di passioni, in cui il tatuaggio rappresentava qualcosa di più di una semplice moda.

Nel racconto entrano poi, con i loro tatuaggi, anche arbitri, allenatori, presidenti e, infine, i tifosi.

Mondi distinti, tenuti insieme dalla passione comune per lo sport e dall’inchiostro sulla pelle.

Autore: Cristiano Riccio
Casa Editrice: Porto Seguro
Pagine: 214
Prezzo: 14,90 €

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password