breaking news New

Gli adempimenti amministrativo-fiscali dell’anno 2019

L’evoluzione normativa in materia fiscale contestualmente alla necessità di consentire ai destinatari di tali disposizioni una adeguata tutela nel rispetto dello statuto del contribuente nonché la ricerca di una voluntary compliance nell’esecuzione degli adempimenti, hanno comportato nell’ultimo quinquennio un continuo susseguirsi di cambiamenti in particolare nelle strutture dei modelli dichiarativi annuali e nei termini entro i quali eseguirne la presentazione oltre ai correlati termini entro i quali effettuare i versamenti delle relative imposte.

Da qui, la necessità di proporre in questa sede il relativo aggiornamento nella prospettica esecuzione di tali adempimenti nel corrente anno solare, quantunque dalla stampa specializzata, già da ora, si apprenda che sia probabile la concessione di una proroga dei termini utili entro i quali eseguire i versamenti delle imposte a debito dei contribuenti che dichiarano redditi di impresa, in quanto i ritardi con i quali viene reso disponibile il nuovo software SISA per il calcolo degli indici sintetici di affidabilità fiscale (I.S.A.) che dall’anno di imposta 2018 sostituiscono gli abrogati studi di settore, non consentirebbero di rispettare i sessanta giorni di anticipo necessari per prendere adeguata cognizione del nuovo adempimento: termine questo stabilito dallo stesso Statuto del contribuente.

Pertanto si avverte che quanto qui di seguito illustrato fa riferimento alle disposizioni vigenti al momento della sua redazione e che la molteplicità degli adempimenti ne ha suggerito la stesura in forma tabellare.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password