breaking news New
  • 10:55 am L’unione che fa la forza In area romana il futsal sta vivendo una nuova giovinezza grazie al grande lavoro delle società a partire dal settore giovanile
  • 11:32 am La squadra ai tifosi, perchè no? Oltre l’immagine per lo più negativa che si tende ad associare al tifo organizzato, ci sono realtà sane che sono ripartite proprio grazie alla passione dei propri supporters
  • 10:46 am Società sportive e note di credito IVA Criticità e riflessioni circa la possibilità di emissione in diminuzione da parte delle Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche in regime di Legge 398/91
  • 9:28 am Erogazioni Liberali 2019 Vediamo nel dettaglio i nuovi termini degli adempimenti dichiaratii cui devono attenersi le società sportive dilettantistiche
  • 1:12 pm Differenti idee della fase di possesso Come destreggiarsi nella scelta della modalità di sviluppo di questa fase fondamentale del gioco

I robot calciatori

O entro il 2050? Le previsioni sono a largo raggio, ma coloro che stanno sviluppando in tutto il mondo progetti sul calcio giocato dai robot ne sono convinti: la sfida sarà vinta e i calciatori robotici riusciranno a battere dei veri campioni del mondo. Uno degli assertori di questa ipotesi è Andy Chang, responsabile dei sistemi di controllo robotici dell’azienda National Instrument. Il vero ostacolo da superare è la lentezza con la quale a tutt’oggi gli automi realizzati si muovono, e ciò è dovuto all’enorme mole dei dati che devono essere elaborati per determinare una qualunque decisione nel gioco: “la sfida principale è migliorare e velocizzare gli algoritmi utilizzati, ma sono convinto che entro il 2030 i robot umanoidi saranno pronti a sfidare i campioni umani”

La ricerca nel settore sta facendo grandi progressi grazie ai numerosi progetti portati avanti, ma secondo Chang il vero punto di svolta sarà l’orientamento alla semplificazione: “Oggi i ricercatori sono costretti a spendere buona parte del loro tempo a capire come integrare la programmazione, che sviluppano con la parte meccanica dei robot, dedicando solo il 20% del tempo allo sviluppo del software. L’obiettivo è invertire questa proporzione”.

Ma non parliamo di una realtà chiusa in laboratorio, basti pensare che già da anni esiste un campionato mondiale di calcio robot, la Robocup, e che tra le diverse categorie, dal 2002 è stata aperta la “Lega umanoide”, in cui a vestire i panni dei calciatori sono automi dalle sembianze umane. E si avvicina il tempo in cui vedremo delle vere “macchine da gol”.

La finale della RoboCup 2014 tra rUNSWift e HTWK

Per approfondire visita la pagina ufficiale della RoboCup 2014

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password