breaking news New

Il mio Mister un software

Una piattaforma digitale interattiva pensata per tutti i vari aspetti di una gestione di club e del coaching, sviluppata inizialmente dal tecnico Rafa Benitez, come supporto per allenatori e équipe nello sviluppo di tattiche e sessioni di allenamento. Ideata nel 2005, la piattaforma è stata poi sviluppata dalla Elite Sport Technologies negli anni successivi e ad oggi vuole essere una soluzione tecnologica integrativa delle strategie e tecniche impiegate da un allenatore. Integrativa o sostitutiva, se si pensa che meno di un mese fa fu candidata addirittura come Ct in primis del Leeds United dal suo proprietario, Massimo Cellino.

Il Ceo della Elite Sport Technologies commentò la proposta così: “Globall Coach può dare quella continuità di risultati che al Leeds manca. Ovviamente il software non avrà intuizioni geniali, quelle le può avere solo la mente umana. Ma per quanto riguarda l’allenamento e la tattica, niente può battere Globall Coach“.
Ora, almeno come coach dei coach, questa tecnologia pare aver fatto presa: gli aspiranti allenatori in Galles lo utilizzeranno nella loro preparazione per l’ottenimento delle licenze Uefa A e B. La stessa équipe della Nazionale gallese ne ha fatto uso nei loro recenti match di qualificazione agli Euro2016. Il Galles è primo in testa al Gruppo B. E dunque l’analisi di gara, le strategie di gioco e lo studio degli avversari resi possibili dal software sembrano aver dato una bella mano a tutto il team. Ne vengono lodate dai suoi ideatori anche le capacità di scouting, grazie alla elaborazione di report sui giocatori dei vari club attraverso l’analisi incrociata di dati. Succederà che per convincere le Società a far crescere e utilizzare i giovani talenti dei vivai ci vorrà l’acutezza di un occhio digitale?

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password