breaking news New

IL PRIMO CAMPO DA CALCIO
AD ANGOLO, A BANGKOK

A Bangkok, capitale della Thailandia, la densità abitativa è altissima, le costruzioni sorgono ovunque e nei quartieri più popolari lo spazio sgombero da edifici è molto poco. I ragazzi fanno fatica a trovare luoghi dove poter giocare, anche perché spesso intorno alle abitazioni il degrado rende impraticabile il terreno. Così, come racconta La Repubblica, si è pensato di ovviare al problema costruendo dei campi di gioco non regolari, riqualificando le aree e dando ai bambini dei quartieri sovraffollati della città spazi sicuri dove divertirsi: “Abbiamo sviluppato questo progetto per far sì che anche in un quartiere sovrappopolato potesse essere creato un campo da calcetto per far divertire i giovani”, ha spiegato l’agenzia digitale CJ Work, che ha ideato e curato il progetto. Architetti, geometri e costruttori si sono dati da fare ed hanno realizzato dei campi da calcio su misura, non rettangolari: “L’unico modo possibile, a causa della mancanza di spazio, era quello di costruirli “ad angolo”: abbiamo contribuito a promuovere la creatività, e a giudicare dalle reazioni dei ragazzi abbiamo raggiunto il nostro scopo”. Quando impegno sociale e innovazione vanno di pari passo.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password