breaking news New

La Robocup 2015

Viene organizzata ogni anno in giro per il mondo, la coppa del mondo riservata all’ultima generazione di calciatori robot che la tecnologia è stata in grado di produrre.

La manifestazione, che ha tutto il fascino che gli eventi dove va in scena un’anteprima del futuro hanno, si è svolta puntualmente a partire dal 1997, quando un gruppo di ricercatori si prefissò l’obiettivo di arrivare entro il 2050 a creare una squadra di calcio di robot umanoidi autonomi in grado di battere la squadra di calcio campione del mondo. Possiamo dire che la meta è ancora lontana, ma è grande il fascino che questi buffi, per ora, e piccoli calciatori robot esercitano a vederli in azione. 

L’edizione 2015 della Robocup si è svolta ad Hefei, una città nella provincia di Anhui nella parte orientale della Cina. La finale è stata vinta dai robot australiani dell’Università del New South Wales, che hanno sconfitto la squadra tedesca dell’Università di Brema con il punteggio di 3-1. Per il team australiano è la seconda vittoria consecutiva ai mondiali di calcio per robot dopo quella dell’anno scorso a João Pessoa in Brasile. 

                                                                                                                                                                                                               

Un tecnico controlla i settaggi dei suoi robots

Un membro del Dipartimento di Robotica avanzata dell’Istituto di Tecnologia di Chiba lavora sui parametri del suo robot “Accelite”

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password