breaking news New

Lutto Serie D: Andrea Rinaldi morto per aneurisma

È morto Andrea Rinaldi. Un aneurisma ha portato via il centrocampista cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta e in questa stagione in forza al Legnano.

Una notizia davvero triste, che non avremmo mai voluto dovere comunicare. È morto Andrea Rinaldi, giovane centrocampista cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta e in questa stagione in forza al Legnano. Venerdì 9 maggio si è sentito male mentre era a casa, a Cermenate. Nonostante la corsa verso l’ospedale di Varese, l’aneurisma ha peggiorato velocemente le condizioni del giovane atleta.

Andrea è venuto a mancare questa mattina. Aveva 19 anni.

Una notizia che ha stravolto tutti. Il ricordo di Giovanni Munafò, presidente della società:Andrea arrivava agli allenamenti e come prima cosa veniva a salutarmi. Questo è un ricordo che porterò nel cuore. Un ragazzo straordinario, un esempio per tutti. A nome della società esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia; siamo sicuri che Andrea da lassù potrà essere il solito guerriero di sempre, che lottava in mezzo al campo per dare una gioia ai tifosi del Legnano”.

La redazione di Calcio Illustrato porge le più sentite e sincere condoglianze alla famiglia e agli amici di Andrea Rinaldi.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password