breaking news New

Omnia Bitonto: un progetto sociale vincente

Il calcio come possibilità di rinascita, occasione di crescita e – perché no – di inserimento nel contesto sociale. O magari nel mondo del lavoro. E chi lo sa. Gli sviluppi possono essere davvero molteplici. La lodevole iniziativa dell’Omnia Bitonto, che già da due anni toglie dalle strade ragazzi con problemi socio-economici catapultandoli nel variopinto mondo del calcio giovanile pugliese, è una di quelle storie che non ci stancheremmo mai di ascoltare. Perché ci insegna i sani valori dello sport, dell’educazione, del rispetto altrui, guardando in faccia i calciatori di una squadra che partecipa al campionato provinciale Allievi di Bari.

“RiDiamo luce al centro storico” è il progetto socio-sportivo (giunto alla seconda edizione) promosso dalla polisportiva Omnia Bitonto in collaborazione con l’Associazione Onlus “Ladri di biciclette”. L’iniziativa è rivolta ai nati dal 1999 al 2001 del centro storico di Bitonto, ragazzi che vengono seguiti nel loro percorso formativo, scolastico ed educativo da uno staff che non può essere confuso solo con l’organigramma tecnico di una società di calcio. Sarebbe riduttivo.

È stato Giuseppe Pice, nel 2010, a porre le basi di un’idea supportata dall’instancabile Francesco Martucci. L’anno scorso, invece, era stato Giuseppe Urbano a sostenere il progetto che nel corso di questa stagione sportiva è passato sotto la direzione di Antonello Orlino. “L’Omnia Bitonto – ha spiegato il nuovo Presidente – rivolge grande attenzione ai più piccoli, soprattutto a chi è più sfortunato. E in questa ottica rientra la nostra iniziativa di carattere sociale”. Un campionato di calcio, dunque, ma non solo. “Questa è solo una parte di un programma ben più ampio che ci vede impegnati attivamente nella cura del settore giovanile con l’intento di formare quelli che saranno i calciatori bitontini di domani”.

Si è rivelata molto preziosa, in questo senso, la collaborazione con l’unione sportiva Città di Bitonto. “Il nostro è un lavoro di coordinamento e formazione che parte dai più piccoli e culmina con la Juniores dei mister Michele Mancazzo e Arcangelo Vitale, coadiuvati dal ds Domenico Gentile. È anche grazie a loro che riusciamo a promuovere la crescita dei ragazzi bitontini attraverso le nostre iniziative”.                           

Focus Su > Iniziative
Sono state proprio tante le idee realizzate dall’Omnia durante la passata stagione. Non solo la partecipazione a un campionato provinciale, ma anche due presenze allo stadio “San Nicola” per tifare Bari e Nazionale italiana, e una trasferta in Vaticano da Papa Francesco in occasione del 70° anniversario del Csi. Poi lezioni di formazione su temi delicati in età adolescenziale, come sessualità e tabagismo, e corsi di nuoto presso la piscina comunale di Bitonto. E non finisce qui. Di impegni sull’agenda del Presidente Orlino ce ne sono ancora tanti. Perché un simile attivismo può svegliare le coscienze e lanciare un messaggio che spesso viene trascurato. Fare del sociale utilizzando il calcio come cassa di risonanza è il modo più semplice per educare. Dunque “RiDiamo luce al centro storico”. E accendiamo la lampadina.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password