breaking news New

Paolo Soldo:
il difensore di tutti

Da capitano della sua squadra di calcio alle corsie dell'ospedale per vincere la partita contro il virus

Oggi per il nostro spazio #incampocontroilcovid vi proponiamo la storia di Paolo Soldo, da ben 16 stagioni difensore e capitano della formazione del GS Sant’Agata del Presidente Ciccio Carrillo, in provincia di Foggia, che milita nel campionato di Terza Categoria.

paolo soldo sant agata

Paolo Soldo, nato e cresciuto non solo calcisticamente proprio a Sant’Agata, fino a poco più di un mese fa dedicava le sue domeniche al calcio, la sua grande passione fin da ragazzo. Da quando l’emergenza sanitaria è però entrata nelle nostre vite, Soldo ha momentaneamente appeso gli scarpini al chiodo per dedicarsi con tutte le sue forze al suo lavoro, quello di medico in prima linea contro il Covid 19. Modello di riferimento per i compagni, ma sempre con grande umiltà, Soldo non vuole essere considerato “un eroe” per la professione che ha deciso di svolgere: a testa alta come sul rettangolo verde affronta quotidianamente la sua sfida contro il coronavirus e anche se è dura misurasi contro un avversario invisibile non cede di un singolo passo e vuole lanciare il suo messaggio di speranza a tutti: “Resto  convinto che questa partita la vinceremo – dice -. Soprattutto se tutti, ma proprio tutti ci atterremo alle regole imposte dal governo: fondamentale è però restare a casa e mantenere la distanza di sicurezza”.  Impossibile per un medico-calciatore così determinato mollare proprio adesso: “Devo farlo, è un mio dovere. Prima o poi passerà”. E quando la battaglia sarà vinta, anche lui potrà tornare a indossare gli amati scarpini e difendere la porta del Sant’Agata.

#incampocontroilcovid #iorestoacasa #stopcovid

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password