Sheikha Al-Thani, qatariota di stirpe reale, ha realizzato il proprio sogno: aiutare tanti bambini e bambine molto meno fortunati di lei. Come? Attraverso il calcio, un linguaggio universale capace di abbattere barriere linguistiche, culturali, sociali ed etniche

Continua a leggere