Sono stati scoperti a Cittˆà del Messico i resti di un tempio azteco che ospitava un campo destinato all’antico gioco della palla, in cui chi perdeva finiva sacrificato a un dio vendicativo.

Continua a leggere