breaking news New

Torneo di Viareggio 2015, sipario aperto

Si apriva oggi alle ore 15 con le partite del Girone 1 il Torneo di Viareggio 2015, prestigiosa competizione giovanile con anche un importantissimo ruolo di vetrina internazionale. Tra le sorprese di queste prime sfide sicuramente la sconfitta del Milan campione in carica, che contro la squadra di Eindhoven prima è andato in vantaggio con Fabbro, poi si è fatto recuperare e superare con una doppietta di Hiwat. Per gli ottavi di finale ora la strada si fa decisamente più complicata.

Alla sconfitta dei rossoneri, ad oggi la squadra più titolata della competizione con 9 vittorie da conto, hanno fatto seguito i risultati invece consolanti del Napoli, che ha battuto 3 a 1 gli uzbeki del Pakhtakor, del Palermo che ha fatto poker contro l’Apia Tigers e del Verona, anche lui trionfante contro il L.I.A.C. New York. Nel match tutto italiano tra Cesena e Cremonese l’hanno invece spuntata i secondi che hanno chiuso sul 4 a 2. Le altre partite in programma per oggi sono Bari-Vicenza, Fiorentina-Nordsjaelland e Atalanta-Bruges*.

Domani dalle 15 in poi si disputeranno gli incontri del Gruppo B, con i gironi dal 5 all’8, ovvero: Inter-Genk, Parma-Pro Duta, Roma-Belgrano, Bologna-Pescara, Genoa-Benevento, Spezia-Livorno, Torino-Santos e Empoli-Rappresentativa Serie D.
Tra le favorite per questa edizione della Coppa Carnevale spiccano i nomi di Roma, che ha dalla sua talenti come Daniele Verde e Lorenzo Pellegrini, e Inter, e riflettori puntati anche su Fiorentina e Atalanta.

A leggere il giuramento prima della gara inaugurale tra Milan e Psv Eindhoven è stato il giovane talento emergente dell’Empoli e della Nazionale Under 21 Daniele Rugani. Il Torneo di Viareggio è uno dei più importanti palcoscenici internazionali di giovani talenti, una competizione che nella sua lunga storia ha lanciato giocatori del calibro di Zoff, Scirea, Baggio, i fratelli Baresi, Del Piero, Cassano, Pirlo e Totti, solo per citarne alcuni.

*In attesa degli incontri di questo promeriggio del secondo Gruppo, nelle partite serali di ieri hanno portato a casa il risultato il Bari, l’Atalanta, che ha battuto per 2 a 1 il Bruges, e la Fiorentina che ha vinto in extremis per 3 a 2 contro il Nordsjaelland grazie ad un gol in rovesciata di Bangu, nei minuti di recupero.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password